La centrifuga più facile da pulire

Cerchi una centrifuga facile da pulire? A giudicare dalle recensioni di chi ha acquistato su Amazon, la centrifuga più facile da pulire in assoluto è la  Philips HR1855/00

IN OFFERTA
Philips HR1855/00 Viva Collection Centrifuga
  • Tutto il succo. Nessun problema.

Oltre ad essere un ottimo prodotto, il punto di forza di questa centrifuga è proprio la facilità di pulizia, garantita dai suoi sistemi “QuickClean” e “PreClean”.

La tecnologia QuickClean, ideata da Philips, consiste in un setaccio liscio rovesciato (estremamente più semplice da pulire rispetto ad altri modelli) e in un assemblaggio semplificato, che consente di smontare velocemente le parti e mettere tutto in lavastoviglie (ad eccezione del motore).

La nuova funzione PreClean permette invece di fare un pre-lavaggio automatico della centrifuga dopo avere preparato il succo.

Consigli per la pulizia della centrifuga

La centrifuga viene fornita con manuali, e include una sezione sulla pulizia e la manutenzione, e molto probabilmente un elenco di sostanze chimiche / detergenti / disinfettanti che sono sicuri da usare, e un elenco di quelli che non lo sono. Un duplicato è disponibile online e dovrebbe essere scaricato e stampato. E’ meglio leggerlo e tenerlo a portata di mano, non solo durante le prime corse ma anche durante le prime pulizie. Per ottenere un cerchio completo, è necessario tenere un registro di manutenzione in modo da poter verificare la corretta manutenzione. Ciò può essere particolarmente importante nelle rivendicazioni di garanzia.

Seguendo un programma regolare ci si assicurerà che il giusto tempo venga utilizzato per pulire la centrifuga. Anche se talvolta scomodo, adottare un programma di pulizia regolare è economicamente efficiente e fa risparmiare tempo a lungo termine.

In caso di fuoriuscite pericolose, il laboratorio e/o l’ istituto di competenza dispongono di un protocollo che può includere tutti i tipi di indumenti di protezione e prodotti, come i kit di fuoriuscita, da utilizzare, fino alle procedure di segnalazione e di sicurezza. E’ importante che siano noti e seguiti.

E’ importante notare inoltre che le centrifughe possono usare molti materiali, dall’ acciaio inossidabile alla fibra di carbonio agli interruttori a membrana e schermi. Il manuale sarà la migliore guida ai prodotti e ai processi da utilizzare per la pulizia di ciascuno di essi.

Consigli veloci sulla pulizia della centrifuga:centrifuga facile da pulire

  • Posizionare sempre prima la centrifuga su una superficie piana.
  • Scollegare sempre il cavo di alimentazione prima della pulizia.
  • I numeri telefonici e le procedure di emergenza devono essere pubblicati e tenuti aggiornati.
  • Indossare guanti monouso.
  • Seguire le procedure di sicurezza dell’ impianto durante la pulizia e la disinfezione della centrifuga.
  • Prima di spostare la centrifuga in una nuova posizione, le superfici esterne ed interne devono essere pulite e disinfettate.
  • Accendere la centrifuga solo quando è completamente asciutta.

Pulire la centrifuga quotidianamente o almeno una volta alla settimana.
Rimuovere il rotore e gli eventuali portacampioni o contenitori.
La pulizia interna comprende il secchio interno, il portacampioni, il rotore e i supporti.
Utilizzare una spugna, acqua tiepida e un detergente delicato come il detersivo per piatti.
Non utilizzare detergenti caustici o prodotti contenenti ioni cloro. (Il candeggina diluita è talvolta utilizzata come disinfettante, ma a piena resistenza può attaccare l’ acciaio inossidabile e scolorire o danneggiare la ciotola (vedi sotto). È possibile utilizzare un tampone in plastica, ma prodotti come lana d’ acciaio, spazzole metalliche e altri abrasivi possono danneggiare i rivestimenti e causare corrosione.
Le fuoriuscite devono essere immediatamente eliminate.
Pulire sia l’ esterno che l’ interno.
Non versare l’ acqua direttamente nella camera e non inondare l’ interno della centrifuga con un detergente. Sensori, guarnizioni, tenute, cavi e altre parti che possono essere presenti possono essere facilmente danneggiati. Anche motori, pompe per vuoto, condensatori e altre parti costose possono essere danneggiate dall’ esposizione all’ acqua e ai prodotti per la pulizia.

Grattare le cavità del tubo con una spazzola per provette con punta non metallica. Asciugare ogni parte con un asciugamano assorbente.

IN OFFERTA
Philips HR1855/00 Viva Collection Centrifuga
  • Tutto il succo. Nessun problema.

Leave a Reply